Realizzazione Centro Remiero di canottaggio

Idea proposta da: Dario Sottocornola
Budget: 120.000 €
Categoria: Coesione Sociale

PROGETTO CANOTTIERI VERBANESE A.S.D. RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE AREA DI FONDOTOCE PER INSEDIAMENTO SEDE CANOTTIERI Realizzazione “ Centro Remiero di Canottaggio “ Il progetto da Noi proposto consiste nel valorizzazione e riqualificazione di un'area pari a mq 1800 nella zona di Fondotoce, Via 42 Martiri, zona Agenzia Entrate; per la creazione di un Centro Remiero di Canottaggio aperto a tutti coloro che vogliono cimentarsi e praticare questa meravigliosa disciplina sportiva. Nel suo interno esiste una struttura coperta costituita da un edificio di mq. 130 su 2 livelli da ristrutturare con lo scopo di adibirla al ricovero barche e attrezzi inerenti all'attivita' praticata. Il nostro progetto ha come obbiettivo la creazione di uno spazio ricreativo oltre che agonistico sportivo, che possa ospitare momenti di aggregazione e avvicinamento sia per i giovani nonché per tutti coloro che amano il canottaggio e lo sport ed anche chi ha disabilita' motorie. Il Centro Remiero così come inteso sarebbe unico nel suo genere nella nostra Provincia del Verbano Cusio Ossola e sopratutto nel Comune di Verbania. La posizione dell’area in questione è strategica e di fondamentale importanza per questo tipo di struttura che si vuole realizzare e del relativo servizio che offre alla cittadinanza, è situata a pochi km dall'uscita autostrada Gravellona Toce, ha accesso diretto al suo interno dalla SS 34 di primaria viabilità, a poche centinaia di metri è presente anche la stazione ferroviaria di Verbania, fattore molto importante questo in caso di organizzazioni di manifestazioni sportive a carattere nazionale. Altresì la proprietà ha collegamento diretto pedonale anche dalla pista ciclabile posta direttamente a confine con il lotto di cui trattasi. Il lago Maggiore è accessibile fluvialmente direttamente dal fiume Toce che è posizionato a ridosso della pista ciclabile esistente di cui sopra. Questo fattore è determinante in quanto consente di esercitare l’attività sportiva sia sulle acque del Lago sia su quelle del Fiume, fattore questo di particolare esclusività nell’ambito di questo tipo di Attività remiere. Altresi detta proprieta' dove si vuole realizzare la nuova struttura di Centro Remiero è già servita da tutti i previsti, e già esistenti aree parcheggio ad uso pubblico che sono disponibili ed a servizio delle attività commerciali e pubblici uffici in attività adiacenti ed a confine. In tal senso la nuova struttura sportiva in progetto, che verrà realizzata con tipologie architettoniche e materiali tipici e tradizionali del luogo nel rispetto dei canoni paesaggistici previsti, andrebbe a completare un tessuto urbano già esistente in corso di ulteriore ultima definizione architettonica e chiuderebbe l’intero processo di riqualificazione dell’intera area urbana di cui trattasi non determinando fattori di disturbo ambientale ma anzi di ulteriore valorizzazione delle opportunità commerciali e di servizi alla cittadinanza offerte.


Questo progetto è risultato idoneo alla valutazione.

Il progetto ha raccolto 169 voti

SUPPORTA QUESTO PROGETTO

VOTA QUESTO PROGETTO!



Consulta le idee della stessa categoria: Coesione Sociale
oppure guarda tutte le idee